Camminare solo 3 km al giorno può ridurre il rischio di ospedalizzazione per problemi respiratori
Una nuova ricerca, publicata in Respirology, dimostra che chi soffre di broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) può ridurre il rischio di essere ricoverato in ospedale con gravi attacchi, se mantiene un regime di esercizio di cammino di almeno 3/6 km al giorno. La BPCO, un termine che comprende la bronchite cronica e l'enfisema, si traduce in difficoltà di respirazione a causa dei…

Leggi >

Esercizio moderato taglia rischio di ictus delle donne
Le donne non hanno bisogno di fare una maratona o una aerobica intensa per ridurre il rischio di ictus. E' sufficiente un esercizio fisico di moderata intensità, come camminare di buon passo o giocare a tennis, secondo una ricerca presentata alla «International Stroke Conference 2014»…

Leggi >

05/02/2014 - Nella maggior parte dei casi è dovuta a una alimentazione scorretta ipercalorica e a un ridotto dispendio energetico per l'inattività fisica. Questo è ciò che ancora una volta ci ricordano gli esperti del Ministero della Salute; l'eccessivo accumulo di grasso corporeo è causa…

Leggi >

L'esercizio fisico rallenta la degenerazione retinica
Un esercizio aerobico moderato aiuta a preservare la struttura e la funzione delle cellule nervose della retina dopo un danno, secondo uno studio su animali che comparirà il 12 febbraio in The Journal of Neuroscience. I risultati suggeriscono che esercizio può rallentare la progressione…

Leggi >

Esercizio fisico converte il grasso da bianco a bruno
Un nuovo studio suggerisce che brividi e esercizio fisico moderato sono in grado di stimolare allo stesso modo la conversione del «grasso bianco» che immagazzina energia, in «grasso bruno» che la brucia. Circa 50g di grasso bianco contengono più di 300 chilocalorie di energia. La stessa…

Leggi >

Nordic Walking Piave Montello: Buona la prima!!
Ebbene si! E' stato un vero successo la prima uscita realizzata con l'unione delle forze dei gruppi locali IWalk, Amanordic, Camminiamo per Volare e Freewalker Team asd. L'intento che ci ha portato ad unirci e a mettere insieme le nostre forze per fare qualcosa di grande, è stato il voler…

Leggi >

Un passo alla volta: ricercatori imparano come camminiamo
Esseri umani e alcuni degli antenati ominidi, come l'Homo erectus, stanno camminando da più di un milione di anni, e i ricercatori sono vicini a capire come lo fanno. Non è mai stato del tutto chiaro come gli esseri umani compiono quel miracolo di routine, dato per scontato, che chiamiamo…

Leggi >

Esercitati! E diventi più intelligente mentre lo fai.
Quando la maggior parte delle persone va in palestra, di solito pensa solo a mantenere il corpo in forma. Pochi sanno che anche il loro cervello si sta per allenare. L'esercizio fisico può rendere le persone più intelligenti e ha un effetto positivo duraturo sulla capacità cognitiva. La…

Leggi >

Alzati e cammina! I vantaggi di ridurre la sedentarietà
Il corpo di una donna a riposo resterà fermo, e questo significa guai di salute nell'anzianità. Rebecca Seguin, scienziato nutrizionale della Cornell University, ha guidato un nuovo studio su 93.000 donne americane in postmenopausa che ha scoperto che quelle con la più alta quantità

Leggi >

Più equilibrio tra vita e lavoro? Esercizio fisico.
Dei ricercatori hanno scoperto che l'esercizio fisico ha un ruolo nel modo in cui le persone sentono di poter gestire il loro equilibrio tra vita e lavoro. "Le persone che si esercitano regolarmente sono più fiduciose di poter gestire l'interazione tra lavoro e vita domestica e hanno meno

Leggi >

Scoperta molecola alla base dei benefici dell'esercizio
Anche se è chiaro che l'esercizio fisico può migliorare la salute e la longevità, sono meno chiari i cambiamenti che avvengono nel corpo per facilitare questi vantaggi. Ora dei ricercatori hanno pubblicato nel numero di Gennaio di Cell Metabolism la scoperta di una molecola che viene…

Leggi >

COLUMBUS, Ohio - Un nuovo studio, condotto da un neurologo dei disturbi del movimento del Wexner Medical Center della Ohio State University, ha scoperto che la depressione migliora tra i pazienti con Parkinson che partecipano a un programma di esercizio di gruppo a lungo termine. I…

Leggi >